10 ragioni per una didattica su Anne Frank

  • Stampare

La didattica su Anne trasmette il ricordo di Anne Frank a una nuova generazione. Anne però non fu l'unica vittima del nazismo. Narrando la sua storia si ricordano anche tutte le altre persone assassinate dai nazisti. Anne Frank non fu che una del milione e mezzo di ragazzi ebrei uccisi dai nazisti.

La vicenda di Anne costituisce una finestra sulla storia, che offre agli studenti la possibilità di caratterizzare meglio il contesto storico. Il suo diario è una fonte primaria, come le molte fotografie scattate dal padre di lei.

10 ragioni per la didattica su Anne Frank

Ai nostri occhi vi sono dieci ragioni che motivano la didattica su Anne Frank.

La didattica su Anne:

  1. trasmette il ricordo di Anne Frank a una nuova generazione;
  2. permette di commemorare le persone uccise dai nazisti. Anne Frank non fu che una delle vittime ebree dei nazisti;
  3. aiuta nell'apprendimento del contesto storico perché la vicenda di Anne è una finestra sulla storia;
  4. mostra le conseguenze dell'antisemitismo;
  5. mostra le conseguenze della discriminazione;
  6. consente di discutere con gli studenti i dilemmi e le scelte delle persone durante la guerra e di mostrare la complessità della storia;
  7. aiuta i ragazzi a formarsi un'opinione in merito alle scelte delle persone sulla base di fatti;
  8. porta a discutere con i ragazzi sulle loro norme e sui loro valori;
  9. permette di lavorare con fonti primarie, come il diario;
  10. permette di affrontare il tema dei pregiudizi.

Guarda anche

Perché studiare ancora l’Olocausto?

Semplicemente, perché spiegando l'Olocausto e utilizzando la storia di Anne Frank come paradigma si possono evidenziare le…

Più...

Cosa sanno gli studenti sulla Seconda Guerra Mondiale e su Anne Frank?

Tanti ragazzi trovano le storie sulla guerra interessanti e avvincenti, ma poiché sono passati quasi 70 anni dal conflitto…

Più...
Young German boy walking down dirt road

Le atrocità della guerra: come affrontarle?

Questo tema pone un dilemma all'insegnante: si vuole insegnare la storia dell'Olocausto e della Seconda Guerra Mondiale ma…

Più...
Anti-Joodse maatregelen

Scelte e dilemmi nel periodo dell’occupazione

Durante la Seconda Guerra Mondiale e l'Olocausto molti si posero pressanti interrogativi su cosa fosse giusto...

Più...

La vicenda di Anne Frank avvicina gli studenti al passato

Le dimensioni dell'Olocausto sono incommensurabili, per questo le vicende personali aiutano a far comprendere meglio il…

Più...

Vittime, soccorritori, carnefici, spettatori

La società durante l'Olocausto può essere analizzata ponendosi nella prospettiva di quattro figure diverse: vittime,…

Più...
Nederlandse kinderen vieren de bevrijding van Velp

Materiale storico audio/visivo in classe

Filmati e fotografie della Seconda Guerra Mondiale vivacizzano la lezione e contribuiscono, almeno in parte, ad avvicinare il…

Più...