La vita di Anne Frank – La biografia per immagini

Grafische Biografie ViideoLinkPreview

Alla pubblicazione di La vita di Anne Frank – La biografia per immagini, avvenuta in Olanda all’inizio di luglio, farà seguito in autunno la stampa in altri paesi. Alla fine di settembre la biografia comparirà negli Stati Uniti, a metà ottobre in Francia e all'inizio di novembre in Germania. Altri paesi seguiranno nel 2011, tra questi l’Italia, la Spagna, l’Inghilterra, l’Australia e Israele. La biografia illustra l’intera vita di Anne Frank e la inserisce nel quadro degli eventi storici. La vicenda narrata per immagini è destinata ad un vasto pubblico dai 14 anni in poi ed ha il formato di un libro rilegato.

Su www.annefrank.org e sul canale dedicato ad Anne Frank di YouTube è visualizzabile un trailer animato e un video con gli autori.

La Casa di Anne Frank aspira a rendere la vicenda di Anne accessibile ad un pubblico più ampio possibile. La combinazione di testo ed immagini ha la capacità di attrarre i giovani e gli adulti. L’ottima accoglienza ricevuta dai due racconti educativi a fumetti precedentemente pubblicati, ‘La Scoperta’ e ‘La Ricerca’ - con disegni di Eric Heuvel, ha spinto la Casa di Anne Frank a raccontare con le immagini anche la vita di Anne Frank.

La vicenda di Anne Frank e la Seconda Guerra Mondiale

La biografia inizia narrando la vita di Otto ed Edith, i genitori di Anne Frank, e delle sorelle Anne e Margot a Francoforte, dove trascorsero i primi anni della loro infanzia. Si conclude con il ritorno di Otto Frank – l’unico degli otto clandestini dell’Alloggio segreto che sopravvisse alla persecuzione degli ebrei – e con la pubblicazione dei testi del diario di Anne e l’inaugurazione della Casa di Anne Frank.

La vicenda personale di Anne Frank si sviluppa parallelamente agli eventi salienti della persecuzione antisemitica e della Seconda Guerra Mondiale.

Collaborazione internazionale

Negli Stati Uniti il genere graphic non-fiction, l’uso del fumetto per affrontare argomenti importanti, ha già una lunga tradizione ed anche in Olanda sta conquistando popolarità. La Casa di Anne Frank, in collaborazione con l’editore Hill & Wang, ha incaricato una coppia di autori rinomati, lo scrittore Sid Jacobson e l’illustratore Ernest Colón, di realizzare il progetto. Essi hanno dimostrato in precedenti pubblicazioni, tra l’altro con 9/11. Il rapporto illustrato della Commissione americana sugli attacchi terroristici dell'11 settembre, di riuscire a rendere accessibili informazioni complesse elaborandole con creatività, fantasia ed integrità. Sid Jacobson e Ernie Colón hanno lavorato alla biografia di Anne Frank con grande dedizione, sostenuti dagli esperti della Casa di Anne Frank. “È il coronamento delle nostre carriere”, così gli autori hanno definito il progetto.

Pubblicazione in vari paesi

La biografia uscirà in tanti paesi di tutto il mondo. In Olanda è pubblicata dalla casa editrice Uitgeverij L (una sigla editoriale di Uitgeverij Luitingh), negli Stati Uniti, Canada e molti altri paesi anglofoni da Hill & Wang, in Francia da Les Editions Belin, in Germania da Carlsen Verlag, in Italia da Rizzoli/Lizard, in Spagna da Norma, in Gran Bretagna e in Australia da MacMillan, e in Israele da Yad Vashem.

Edizione didattica in Olanda

La Casa di Anne Frank distribuisce la biografia per immagini negli istituti secondari olandesi con la cooperazione della casa editrice per giovani Young Crowds. La pubblicazione è integrata da ampi sussidi didattici, che possono essere usati dal 14esimo anno di età.

Commenti di alcuni amici di Frank sulla biografia per immagini:

Penso sia un ottimo modo per narrare ai giovani, di oggi e di domani, il passato che si trova alle nostre spalle. Quando ho visto la pubblicazione la mia prima reazione è stata di stupore, ma ho capito ben presto che una biografia per immagini può aiutare a far conoscere la storia di Anne alle generazioni future. I disegni sono molto belli, senza caratterizzazioni eccessive o umoristiche.”

Edmond Silverberg (Hello, compagno di scuola/amico di Anne)

La vicenda dei Frank è stata elaborata in modo intelligente in questa pubblicazione. Mi auguro che il libro sia letto da tanti ragazzi. Oggi più che mai è necessaria un’opera di sensibilizzazione nei confronti della discriminazione. Naturalmente sono orgogliosa di essere presente in prima persona con una bella particina, in cui mi riconosco! Anche le situazioni sono riconoscibili!

Jacqueline van Maarsen (Jacque, compagna di scuola/amica di Anne)

Che bel libro! Questa pubblicazione è, a mio parere, molto importante per far comprendere meglio ai ragazzi questo intero periodo storico.

Hannah Lies Pick-Goslar (Lies, compagna di scuola/amica di Anne)