Google Cultural Institute

Con una nuova mostra online la Casa di Anne Frank ha dato il via a una collaborazione con il Google Cultural Institute. L’Istituto, insieme ad alcuni eminenti musei e archivi, presenta una serie di storie su importanti eventi del XX secolo. Oggi saranno lanciate sul Web 42 esposizioni, tra queste anche quella su Anne Frank.

L’esposizione online Anne Frank: la sua vita, il suo diario, la sua eredità inserisce la vicenda di Anne Frank nel contesto storico della Germania nazista e della Seconda Guerra Mondiale ed è stata realizzata specificamente per il Google Cultural Institute.

Una caratteristica unica di questo progetto è il fatto che, accanto al materiale proveniente dalla Collezione Anne Frank, sono mostrate anche immagini di altri importanti archivi, ad esempio quelli di Time Life, Yad Vashem, Imperial War Museums e Getty Images, tutti partner del Google Cultural Institute.

La collaborazione

La collaborazione con il Google Cultural Institute è di grande valore per la Casa di Anne Frank perché è in linea con la sua missione, che è divulgare in tutto il mondo la vicenda di Anne Frank. Con questa esposizione la Casa di Anne Frank si augura di raggiungere un pubblico ancora più vasto e più giovane.

Di particolare interesse

Di particolare interesse in questa mostra online sono:

  • l’unico filmato esistente in cui si vede Anne Frank;
  • un video in cui l’amica d’infanzia Hanneli Goslar racconta del suo ultimo incontro con  Anne nel campo di concentramento di Bergen-Belsen (Hanneli inaugura l’11 ottobre 2012 la nuova mostra su Anne Frank nella Casa di Anne Frank);
  • le ultime riprese di Miep Gies nella Casa di Anne Frank, in cui essa ripone dei documenti personali in un espositore (come si può vedere anche su www.youtube.com/annefrank);
  • fotografie provenienti da Life Photo Collection di un gruppo di studenti statunitensi che  visitano la Casa di Anne Frank nel 1961;
  • immagini a colori provenienti da Life Photo Collection sul periodo nazista in Germania e sull’invasione dell’Olanda nel 1940 da parte delle truppe tedesche.

Guarda anche

One Million Anne Frank House

This afternoon the Anne Frank House received its one millionth visitor this year: the 22-year-old Warren Peers from Brisbane,…

Più...

Cooperation Yad Vashem Holocausteducation

Yad Vashem and the Anne Frank House signed a cooperation agreement in the field of education, expanding professional…

Più...

Anne and Zef Theater 10+

Zef hasn’t much to live for, until a girl comes to visit...

Più...

‘So I’m now fifteen’ Exhibition about Anne Frank

The new exhibition in the Anne Frank House, ‘So I’m now fifteen’ – Photos, letters and books of Anne Frank, was opened…

Più...