Fragole per i visitatori della Casa di Anne Frank

Fragole per i visitatori

Fotografia: cartolina con l’immagine delle fragole che Anne ha incollato alla parete della sua cameretta.

Sabato 8 luglio 1944 è un pomeriggio allegro per gli inquilini dell'Alloggio segreto. I benefattori sono riusciti ad acquistare delle cassette di fragole, una vera occasione. La cucina dell'ufficio ferve d'attività. Anne Frank ha "una stranissima sensazione allo stomaco" mentre tutti insieme puliscono e staccano i piccioli delle fragole. "... il resto della famiglia che puliva, o almeno faceva finta di pulire le fragole, perché ne finivano più in bocca che nel secchio", scrive Anne. Le fragole rimanenti sono conservate in vasi di vetro. Oggi, domenica 5 maggio 2013, festeggiamo il Giorno della Liberazione in Olanda e ricordiamo l'allegria di quel pomeriggio nell'Alloggio segreto distribuendo delle fragole ai visitatori che attendono in fila.

Durante la clandestinità Anne scrive regolarmente sulle riserve di generi alimentari che si assottigliano, sulle difficoltà che i benefattori incontrano nel trovare cibo.  Le fragole, che la Opekta è riuscita ad acquistare, sono un'occasione d'oro.  "Mangiamo porridge con fragole, latticello con fragole, pane, burro e fragole, fragole come dolce, fragole e zucchero, fragole e sabbia. Per due giorni da tutte le parti c'erano fragole, fragole, fragole, poi erano esaurite o sotto vetro, sigillate nei vasetti." scrive Anne nel suo diario.

Gli otto clandestini sono pieni di speranza ed ascoltano ogni giorno le notizie diffuse via radio dalla BBC sull'avanzata degli alleati. Anne spera di poter tornare a scuola in ottobre. Il 4 agosto 1944 gli inquilini dell'Alloggio segreto sono traditi e arrestati. Le benefattrici Miep e Bep salvano le carte che compongono il diario di Anne. Otto Frank ritorna, unico superstite degli otto clandestini, e apprende che entrambe le sue figlie sono morte a Bergen-Belsen. Allora Miep gli consegna le carte del diario di Anne. Otto all'inizio esita, ma infine decide di realizzare il sogno della figlia minore e pubblica il diario.